ALLA SCOPERTA DELL’EVOLUZIONE CONTEMPORANEA DELLA PIZZA

La pizza, uno dei piatti più iconici della cucina italiana, ha attraversato secoli di storia, mantenendo la sua popolarità e adattandosi ai gusti e alle esigenze contemporanee. Oggi vogliamo parlarvi della pizza contemporanea, un mix di tradizione e innovazione culinaria.

 

Pizza contemporanea, cos’è?

La pizza contemporanea è l’evoluzione della tradizionale pizza, che si caratterizza per un impasto leggero a lunga lievitazione e un cornicione alto e alveolato. Come si fa ad ottenere un impasto così?! Con l’uso di lievito madre, la giusta idratazione e una preparazione attenta e oculata dell’impasto.

 

Come nasce la pizza contemporanea?

L’inventore dell’evoluzione contemporanea della pizza è considerato Simone Padoan, con una filosofia improntata su tecniche produttive innovative e l’uso di materie prime eccellenti. Il risultato è un prodotto di altissima qualità, connubio di ricercatezza e autenticità.

 

L’importanza del giusto procedimento di realizzazione

Ciò che sta alla base dell’evoluzione della pizza, è:

 

  • scelta oculata di farine di frumento di qualità, bianca, integrale o semintegrale, che abbiano elevate percentuali di proteine, che consentono all’impasto un’idratazione pari al 70- 80%;
  • l’attenzione alle temperature: è necessario conoscere le rispettive temperature della cucina, dell’acqua, della farina e dell’impastatrice (conoscendo bene  la tipologia di macchinario che si utilizza);
  • il giusto procedimento: farina e acqua vengono mescolate insieme fino ad ottenere un impasto gonfio e forte; a quel punto inizia il processo di autolisi, attraverso cui si incorpora più ossigeno, per creare più bolle d’aria e aumentare l’elasticità dell’impasto;
  • fase di fermentazione: dopo l’autolisi si avrà un impasto maneggevole e facile da lavorare a cui viene aggiunto un agente lievitante, il lievito madre,  che dà inizio al processo di fermentazione;
  • la lievitazione come fase fondamentale: è in questa fase che l’impasto acquisisce il suo massimo volume, con la maglia glutinica ben distesa e un’eccezionale elasticità.

 

Una volta lievitata sarà pronta per la cottura!

 

Condimenti e stagionalità degli ingredienti

Per condire si usano solo materie prime di alta qualità, accostandoli in modo creativo, per sapori sempre nuovi. Ricercatezza e stagionalità degli ingredienti sono essenziali. Sfruttare ingredienti di stagione, non solo permette di poter apprezzare il gusto genuino ed autentico del prodotto, ma permette anche una variazione stagionale del menù che garantisce sempre sapori e odori nuovi. L’evoluzione contemporanea della pizza è un modo nuovo di concepire uno dei prodotti più amati al mondo, dove la qualità del prodotto è messa al centro, per garantire un’esperienza culinaria unica.

Vieni a provare tutte le nostre proposte!